FUNActive Tours

FUNActive nasce nel 2002 dalla passione di Freddy Mair per la bicicletta, la vita all’aria aperta, lo sport salutare, le tradizioni culinarie autentiche e dalla sua intuizione che la domanda turistica avrebbe sempre più richiesto l’incontro vero da parte del turista con la natura e la gente di una terra. Oggi FunActive è un’azienda specializzata in cicloturismo, organizzando viaggi individuali o di gruppo per sportivi, per appassionati della vita all’aria aperta, per ricercatori di nicchie culturali e di primizie enogastronomiche, e per famiglie, offrendo a tutti una vacanza di vero benessere, con la possibilità di scegliere tra diversi itinerari, da quelli accessibili a tutti a quelli più impegnativi.

La centralità geografica e strategica della propria sede operativa a Dobbiaco, in provincia di Bolzano - cuore d’Europa, consente a FunActive di garantire il miglior servizio con i partner locali nei diversi Paesi europei, grazie ai quali può assicurare la più efficiente assistenza nei luoghi di viaggio. 

www.funactive.info

Ciclovia Alpe-Adria Radweg

Da quel “lontano” 2002 l’intuizione di Freddy per il turismo in bicicletta si dimostra vincente, soprattutto grazie alla realizzazione dell'Alpe-Adria Radweg, premiata come “Pista ciclabile dell’anno 2015” alla fiera “Fiets en Wandelbeurs” di Amsterdam: un percorso ciclabile che unisce Salisburgo a Grado, le Alpi all’Adriatico, attraverso città storiche, borghi deliziosi, monumenti naturali, patrimoni Unesco e paesaggi magnifici che accompagnano il cicloturista lungo tutto il percorso.

Secondo recenti stime ufficiali dell’Agenzia TurismoFVG della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, i cicloturisti che nel 2015 - da marzo a ottobre - hanno percorso la Ciclovia Alpe-Adria Radweg arriveranno a quota 500.000. Più realisticamente, si può parlare di circa 100.000 persone – fra cicloturisti in gruppi organizzati, cicloturisti individuali e semplici escursionisti – che nel medesimo periodo sono passate lungo il tracciato della ciclovia, in particolare fra Udine e Grado.

E FunActive è sicuramente uno dei principali tour-operator in merito con il suo catalogo di proposte e di pacchetti turistici (a tappe o a margherita) sull’Alpe-Adria, oltre che con il coinvolgimento di strutture ricettive, aziende enogastronomiche e operatori turistici.

L'idea del "BiciGrill"

In relazione alla propria filosofia operativa, al fine di garantire ai propri clienti il miglior servizio e la più efficace assistenza, FunActive ha sviluppato un progetto relativo alla creazione di un "bici-grill" per l'erogazione  ai clienti di FunActive ed ai fruitori della Ciclovia Alpe-Adria Radweg di una serie di servizi: dal servizio di accompagnamento a quello di transfer, dal servizio di manutenzione-riparazione a quello di bike-rent, dal servizio di ristoro a quello di shopping, dal servizio di visita a quello di degustazione sino all’ideazione e la realizzazione di percorsi ciclabili di scoperta all’interno dei territori attraversati dalla ciclovia.

BiciGrill Alpe-Adria di Strassoldo

Per strutturare ed implementare tali servizi, assicurando loro continuità, fisicità e visibilità, FunActive ha individuato un sito ed una struttura centripeti rispetto alla percorrenza dell’Alpe-Adria sulla tratta Palmanova-Aquileia a circa 20km da Udine, Grado, Cividale e Gorizia, a circa 50km da Trieste, Lignano, San Daniele del Friuli e Gemona, a circa 100km da Venezia e Tarvisio.

La struttura è situata nel borgo medievale dei castelli di Strassoldo, attraversato dalla ciclovia in Comune di Cervignano del Friuli (Ud), in un edificio a fronte strada in buone condizioni strutturali e generali con reception, spazio espositivo ed annessa zona officina su una superficie di circa 100mq con spogliatoio, doccia e servizi igienici a norma, con accesso da un ampio parcheggio pubblico libero (circa 100 posti auto e spazio per pullman) con annessa un’attività commerciale di osteria-trattoria collegata all’edificio.

(vedi mappa)

Ubicazione & Contesto, Logistica & Servizi

La struttura è ubicata in via Gradisca a Strassoldo proprio allo sbocco della pista ciclabile Alpe-Adria sul suo tratto di collegamento fra Udine/Palmanova – Aquileia-Grado e viceversa (vedi mappa).

Dal punto di vista ricettivo, nel borgo e nelle sue vicinanze sono presenti varie attività di tipo agriturismo, B&B, country-house, dimora storica per un totale di circa 100 posti letto, suddivisi a vario livello per quanto riguarda prezzi, servizi e target di riferimento, alle quali attività potrà interessare una collaborazione in rete con il BiciGrill per organizzare e gestire pacchetti, itinerari e servizi cicloturistici, oltre che eventi ed attività turistiche in genere.

Sotto il profilo logistico, la struttura si trova a 4km dallo snodo autostradale e dal relativo casello di Palmanova, a 2km dalla stazione ferroviaria di Cervignano del Friuli sulla linea Venezia-Trieste, a 5km dal Palmanova Outlet Village, a 20km dall’aeroporto di Trieste-Ronchi dei Legionari. 

Turismo & Cicloturismo

Il borgo di Strassoldo è meta di un interessante flusso di visitatori, stimabile in circa 100.000 arrivi annui. In tale stima sono ricompresi i cicloturisti che attraversano il borgo sulla ciclovia Alpe-Adria, i partecipanti ai 2 eventi che animano il borgo per 4 giorni in primavera ed autunno (circa 20.000 a edizione) ed i visitatori che vi arrivano in pullman tramite gite organizzate (circa 100 a settimana).

Per quanto riguarda il turismo vero e proprio, si stima in circa 10.000 le presenze turistiche nelle strutture ricettive del borgo per il 2015, con prevalenza di turisti tedeschi, austriaci e nordeuropei in generale con soggiorni settimanali, anche se stanno aumentando gli arrivi dall’Italia, in particolare da Veneto, Lombardia, Piemonte, Toscana e Lazio soprattutto nei week-end primaverili ed autunnali. Come pure sta aumentando la domanda di escursioni e di servizi per la conoscenza, la scoperta, la fruizione del territorio circostante con accesso e visita di suoi siti “topici”. 

video su Strassoldo

Servizi di BiciGrill

  • service di prima emergenza, manutenzione e ricambio per ciclisti e cicloturisti;
  • service di bike-rent;
  • service di officina, stoccaggio e rimessaggio bici;
  • service di ricarica e-bike;
  • service di transfer;
  • service di ristoro, riparo, servizio igienico, doccia;
  • bottega per acquisto di prodotti biologici e nativi;
  • service di accompagnamento e visita;
  • info-point;
  • predisposizione ed organizzazione di itinerari.

Mercato del BiciGrill di Strassoldo

  • Cicloturisti individuali o in gruppi organizzati lungo la Ciclabile Alpe-Adria Radweg sulla tratta Udine-Grado e viceversa per tutti i servizi durante tutto l’anno.
  • Tour operator del settore cicloturistico operanti sull’Alpe-Adria con pacchetti sia a tappe sia a margherita per service specifici nel periodo marzo-ottobre.
  • Turisti di stanza nel borgo di Strassoldo e dintorni durante tutto l’anno.
  • Turisti di stanza a Grado ed in altre località turistiche durante tutto l’anno.
  • Visitatori del borgo di Strassoldo durante tutto l’anno.

 

Promo-comunicazione e marketing del BiciGrill di Strassoldo

Oltre alla promozione con strumenti e mezzi tradizionali (cartacei, radiotv, web e social network) ed alla comunicazione a mezzo e-mail sui servizi specifici dedicati al vastissimo mercato del cicloturismo, l’anima dell’operazione di marketing del BiciGrill di Strassoldo sarà legata ai suoi servizi non specificamente ciclistici e ciclabili, ovvero al fatto di contenere un’ecoteca per la conoscenza dell’identità del territorio e, soprattutto, una bottega per l’acquisto di prodotti tipici locali e mitteleuropei, con possibilità di servizio di consegna presso la sede di residenza del turista.

Per questo, accanto ai prodotti autoctoni e nativi del territorio ed alle specialità simili dell’area mitteleuropea, è essenziale la presenza di un brand enogastronomico di grande richiamo e di altrettanto grande qualità, identificativo nell’immaginario collettivo di attenzione alla tradizione, rispetto per l’ambiente, cura della materia prima e “buon gusto”, che sono i focus del cicloturista e del turista di nuova generazione.

Loacker, per esempio!